Trituratore e affettatrice

Alcune aziende e istituzioni adattano o immagazzinano sostanze che possono essere consapevoli di creare un'atmosfera esplosiva con l'aria. Gli ultimi saranno soprattutto le sostanze come gas, liquidi e solidi con un alto grado di frammentazione, ad esempio polvere di carbone, polvere di legno, ecc.

In tali situazioni, i datori di lavoro devono utilizzare la valutazione del rischio di esplosione e la valutazione del rischio di esplosione. In particolare, dovrebbe essere definito per i territori e gli appartamenti in cui si verifica il maggior rischio di esplosione. Le zone esplosive devono essere e indicate nelle distanze e nelle stanze esterne. E richiede ai datori di lavoro di preparare la documentazione grafica che classificherà e allo stesso tempo indicherà i fattori che possono creare l'accensione.

La valutazione del pericolo di esplosione deve essere effettuata sulla base dei requisiti del Regolamento del Ministro dell'Economia dell'8 luglio 2010 sui requisiti minimi di fiducia e igiene sul lavoro, combinati con la facilità di presentare un'atmosfera esplosiva nel campo di lavoro (Journal of Laws 2010 n. 138 articolo 931.

Come parte della valutazione del rischio di esplosione, vengono tradotte le caratteristiche dell'oggetto. È chiamato per le sue dimensioni, il numero di piani, stanze, linee tecnologiche, ecc. Vengono osservati i fattori che possono essere utilizzati per creare un incendio o un'esplosione. Materiali e stili sono prodotti per ridurre ed eliminare i rischi di incendio ed esplosione. Impara quali sono le prime sostanze combustibili che possono difendersi con una fonte di potenziale esplosione. Sono in fase di realizzazione nuove soluzioni per ridurre al minimo il rischio di esplosione.