Sinonimo sinonimo

Il fuoco è una forza estremamente distruttiva. Quando con la semplice possibilità trova sostanze suscettibili di bruciare, le sottopone alla distruzione totale. Un processo di combustione non pianificato può coprire quasi tutti i nostri materiali: solidi, liquidi e gas. Esistono vari agenti estinguenti in relazione al prodotto da bruciare per controllare gli incendi. Il più interessante è in realtà l'acqua. Tuttavia, non può essere fornito in nessun esempio. Inoltre, spume o polveri vengono spesso utilizzate negli incendi.È meno attraente usare il vapore per strozzare il fuoco ed evitare di spostarlo. La minore popolarità della coppia risulta arbitrariamente dall'ultima, che è abbastanza ricca da pagarla solo in spazi ristretti e solo per estinguere certi incendi. Il vapore come materiale di estinzione non è adatto come prova per estinguere le foreste in fiamme. Ciò non significa che non si può guadagnare denaro estinguendo legna ardente. Il vapore è una soluzione, tra l'altro, durante gli incendi nelle abitazioni per l'essiccazione del legno, tuttavia, il cantiere di questi stand non può superare i 500 metri quadrati.Il processo di tempra del vapore consiste nel sottoporlo a manutenzione sotto pressione nell'area del fuoco. Di conseguenza, vi è la diluizione dei gas combustibili che si muovono nella sua regione, anche la concentrazione di ossigeno diminuisce, il che a sua volta impedisce il suo sviluppo, e dopo pochi minuti l'incendio si spegne. La coppia getta non solo per estinguere fuochi di oggetti solidi, ma anche liquidi e gas. Anche nei casi moderni, il fuoco deve diffondersi solo su un quadrato chiuso. In un paese aperto, il vapore acqueo perde la sua efficacia come metodo antincendio.