Registratori di cassa falchi spa

I traduttori di solito traducono le pronunce in lingua straniera nella loro lingua, e solo alcuni di loro possono rendere bene la seconda lingua alla fine in modo che io possa togliere la mia lingua madre. A volte, durante conferenze o riunioni di lavoro più grandi, è possibile che i traduttori non rappresentino tutte le combinazioni linguistiche necessarie. & Nbsp; Ad esempio, un traduttore tedesco traduce un parlante tedesco in inglese e un traduttore inglese solo allora effettua una traduzione vocale in un linguaggio comprensibile per i nuovi partecipanti all'evento. Esiste quindi una strategia comunemente chiamata relay - traduzione indiretta attraverso un'altra lingua straniera.

Sotto il nome pivot & nbsp; viene compreso l'interprete che partecipa alla procedura discussa, che traduce per i nuovi traduttori un articolo in una lingua disponibile per i nuovi traduttori simultanei. Tali traduttori hanno il diritto di manovra noto come retour, e quindi la formazione in madrelingua per un nuovo linguaggio attivo. Se una lingua meno conosciuta è passiva o si traduce solo in uno o due traduttori, allora traducono dalla lingua discussa in una lingua attiva per la casa, che quindi fornisce un pivot per gli altri treni dalle altre cabine. Grazie alla tecnica di traduzione indiretta, le conferenze sono possibili con un numero limitato di combinazioni linguistiche e consentono di risparmiare denaro.

https://titanprm.eu/it/

Gli svantaggi del metodo relay & nbsp; sono il maggiore rischio di errore nell'addestramento della seconda traduzione e la differenza significativa nel momento tra il discorso dell'oratore e il momento in cui gli utenti finalmente ascoltano la traduzione. Gli esperti degli uffici degli interpreti di Stolica notano che può essere presente che è molto oneroso, specialmente quando l'oratore parla o presenta qualcosa durante il discorso. Di conseguenza, c'è anche un effetto comico involontario nella forma quando metà del pubblico premia l'oratore con un applauso, perché hanno già ascoltato la fine della performance, la seconda metà del pubblico fa lo stesso, ma solo con un ritardo causato dall'ascolto successivo di influenzare la loro lingua.