Direttiva dell unione 35 giorni di ferie

La direttiva ATEX è il nome normale della direttiva dell'Unione Europea, che ha armonizzato le normative sui requisiti che devono essere soddisfatti dai prodotti adottati per l'uso in aree potenzialmente esplosive. Ciò promuove in modo significativo il flusso di merci tra tutti gli Stati membri perché, come sappiamo, la libera circolazione dei prodotti è unica per alcune ipotesi della comunità europea.

Nutrigo Lab BurnerNutrigo Lab Burner - Un vero brucia grassi e attivatore di forza per l'allenamento!

In Polonia, ATEX ha descritto nell'ordinanza del ministro dei ruoli essenzialmente i requisiti essenziali per le apparecchiature e i sistemi di protezione dei dati allo scopo in prossimità del rischio di esplosione, nonché i fatti e le informazioni sui derivati ​​(direttiva ATEX 94/9 / CE.La direttiva descrive in dettaglio i livelli richiesti di sicurezza e i metodi che le merci devono rispettare in relazione al luogo in cui saranno prese. Tuttavia, va tenuto presente che, oltre ai requisiti della direttiva ATEX, ogni prodotto deve comunque rispettare le linee guida derivanti dalle seconde leggi applicabili in materia di un determinato assortimento e utilizzare i certificati richiesti dalla legge.L'ambiente principale in cui viene combinato il principio sono le miniere, in particolare quelle sotterranee, esposte a esplosioni di metano e / o polvere di carbone. Altre zone vulnerabili includono impianti chimici, centrali elettriche, cementifici, impianti di lavorazione del legno e della plastica. La presenza di concentrazioni esplosive nell'aria e la frequenza del loro rilascio determinano la classificazione dello spazio come zona a rischio di esplosione. Un prodotto che non riceve un certificato deve essere immediatamente dimesso dal settore. Ciò propone innanzitutto la sicurezza degli operatori e la riduzione delle perdite connesse a eventi pericolosi. Grazie alla progettazione appropriata di tutte le costruzioni e tutti i dispositivi, è possibile minimizzare praticamente a zero la minaccia di attacco su un singolo posto.Gli organismi di certificazione per le merci in Polonia sono: UDT-CERT, ITG KOMAG, Central Mining Institute, miniera sperimentale "Barbara" Mikołów e OBAC - Center for Testing Certification and Certification Sp. z o.o. con sede a Gliwice.Oltre all'Unione Europea, si applicano gli standard di certificazione IECEx, le cui informazioni principali sono armonizzate con le informazioni ATEX. Sulla base della comunità europea, la certificazione IECEx non è richiesta.